ArcieriUnion06020


Vai ai contenuti

4° torneo 2012

il torneo della rondella

Asd Arcieri Union 06020
REGOLE DEL TORNEO DELLA RONDELLA OUTDOOR 2012



PREAMBOLO

IL TORNEO DELLA RONDELLA E' STATO ORGANIZZATO PER LA PRIMA VOLTA NEL 2009, PER VOLONTA' DELL'ARCIERE SCARPI CHE HA MESSO A DISPOSIZIONE LA SUA COLLEZIONE DI RONDELLE PER POTER PREMIARE GLI ARCIERI CHE SI PONGONO NELLE VESTI DI ATLETI COMPETITORI, SIANO ESSI ALLE PRIME ESPERIENZE O AL TERMINE DELLA LORO CARRIERA SPORTIVA. QUESTO APPUNTAMENTO SPORTIVO VOLUTAMENTE PREVISTO PER LA FINE STAGIONE OUTDOOR VUOLE FAR RITROVARE TUTTI QUEGLI AMICI CHE CON L'ESTATE SONO STATI PERSI DI VISTA, PER I VARI IMPEGNI DI LAVORO, PERTANTO LA COMPETITIVITA' DELLA MANIFESTAZIONE E' SOLTANTO UN PRETESTO PER POTER RICORDARE NEL FUTURO QUANTE VOLTE UN ARCIERE E' STATO BATTUTO O HA VINTO, SENZA PERO' PERDERE DI VISTA CHE LO SCOPO PRINCIPALE COME DETTO PRIMA E' IL RIUNIRSI E GIOCARE ASSIEME, CON IL NOSTRO AMATO STRUMENTO DI GIOCO.
PERTANTO:
POTREMMO PASSARE A DECLINARE LE VARIE ALCHIMIE DI GARA.

Ammissibilità
L'ammissione o meno al torneo della rondella spetta insindacabilmente all'organizzazione della manifestazione, ( vedi il presidente della Asd Arcieri Union e Roggio Nuccio )

1. Al torneo della rondella possono partecipare tutti gli arcieri che ne facciano richiesta, nei giorni prima della gara o direttamente sul campo di gara al momento di iniziare il torneo.

2. Al torneo della rondella possono partecipare anche arcieri di altre associazioni di Arcieri e non, i cui associati siano in ottimi rapporti con la nostra associazione (asd Arcieri Union 06020). Il presidente e il sig. Roggio Nuccio possono discriminare gli " ottimi rapporti "

3. Gli arcieri che partecipano al torneo della rondella devono essere assicurati o con una assicurazione RC privata o essere assicurati tramite l'iscrizione alla FITARCO con polizza Sportass.

4. Non sono ammessi per nessun motivo Balestrieri, Fucilieri, Balenieri, Lancieri e Fiocinieri.

Abbigliamento
1. Ogni arciere può indossare gli abiti che più ritiene opportuno. Gli indumenti siano atti a svolgere l'attività sportiva e non recare danni a se stessi e agli altri, in caso di temperature ambiente molto alte, si consiglia di scoprire le parti accaldate.

Attrezzatura
1. Ogni arciere potrà disporre di un o più archi, in previsione di incidenti e rotture, come previsto nel RT Fiatrco: Arco Olimpico , Arco Compound , Arco Nudo, Arco Long Bow.

2. Le frecce di ogni arciere dovranno essere contrassegnate con un simbolo o sigla da cui si possa risalire all'arciere che le ha scoccate. Devono avere un impennaggio, una cocca, una punta.

3. Ci si potrà equipaggiare con: una faretra, una patella proteggi dita o guantino proteggi dita, un parabraccio, un paraseno. Sono ammessi qualsivoglia foggia e colori dei suddetti materiali.

Campo di tiro
Il campo di tiro è quello che solitamente viene usato dalla asd Arcieri Union per le proprie manifestazioni, o in alternativa altri luoghi atti a portare a conoscenza della popolazione la manifestazione del torneo della Rondella.

Disposizione dei bersagli
Ogni divisione disporrà di bersagli disposti alle diverse distanze.
In ordine al numero di partecipanti le piazzole potranno essere occupate da 2, 3, 4 arcieri, con quattro arcieri le sequenze di tiro saranno le solite , prima A,B, poi C,D, mentre con tre o meno arcieri la volee sarà a turno unico.
distanza minima tra bersaglio e bersaglio cm 180.

Ammissione Pubblico
il pubblico potrà partecipare alla visione del torneo della Rondella GRATUITAMENTE, e pure GRATUITAMENTE potranno partecipare i famigliari e gli accompagnatori degli Arcieri, l'invito al pubblico potrà essere effettuato con qualsiasi mezzo anche con il passa parola.

Comportamento Meritorio
Verrà giudicato : COMPORTAMENTO MERITORIO , tutte quelle azioni di supporto logistico, messe in atto dal pubblico, parenti degli arcieri, conoscenti ed altri, che con la loro abnegazione avranno dissetato e rifocillato gli atleti del Torneo della Rondella. Il giudizio verrà espresso al termine del Torneo della rondella in base agli avanzi rilevati sulle tavolate.
Dal 2012 verrà anche istituito il registro " de Meritoria Aedulis et rifocillae rerum " ove verranno annotate le meritevoli opere culinarie e mature libagioni e il nome del benefattore.

Regolamento di tiro
La gara si svolgerà sulla distanza di 20 volee da 3 ( tre ) frecce, per un totale di 60 frecce, con una pausa programmabile in durata, a metà gara, cioè dopo la 10° volee.

Ogni arciere ha a disposizione 80 secondi per scoccare 3 frecce, al termine di questo tempo verranno interrotti i tiri e si andrà al recupero del punteggio con annotazione sulla tabella marcapunti in dotazione.
I rimbalzi sono considerati freccia persa e segnati sulla tabella marcapunti con la lettera M, ( tranne che per le classi giovanili ).
Non sono ammessi recuperi per essersi presentati in ritardo sulla linea di tiro. ( il presidente della asd Arcieri Union e il Sig. Roggio Nuccio potranno reintegrare fra i gareggianti, gli arcieri simpatici che sono arrivati in ritardo ).

La divisione OLIMPICA tirerà alla distanza di 42.5 metri su targa da 80 cm (da punti1 a punti 6).

La divisione COMPOUND tirerà alla distanza di 42.5 metri su targa da 80 cm (da punti1 a punti 6).

Le divisioni ARCO NUDO e LONG BOW tireranno alla distanza di 21,25 metri su targa da 60
cm.

Le nuove classi GIOVANILI
ARCO NUDO, OLIMPICO, COMPOUND E LONG BOW, tireranno su visuali da 60 cm alla distanza di 14,28 metri.

GIUDIZIO ARBITRALE
Non sono previsti giudici di gara, poiché l'onestà degli arcieri sarà tale da non far rimpiangere l'assenza dell'arbitro.
In caso di dubbio su punto freccia si dovrà ricorrere a questo artificio:

Gli arcieri che intendono essere arbitrati sui dubbi dei punti freccia, chiameranno un arciere della divisione diversa sul bersaglio a loro più vicino.
Il giudizio di tale giudice arciere è insindacabile.


COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE

GLI ARCIERI POSSONO GAREGGIARE SINGOLARMENTE O PROPORSI COME SQUADRA.

E' possibile formare squadre fra arcieri delle diverse rappresentanze e diverse Divisioni, il numero massimo dei componenti la squadra e di due arcieri. Le squadre potranno essere composte solo in questi modi.

1. Arciere Divisione Olimpica + Arciere Divisione Arco nudo
2. Arciere Divisione Olimpica + Arciere Divisione Long Bow
3. Arciere Divisione Compound + Arciere Divisione Arco Nudo
4. Arciere Divisione Compound + Arciere Divisione Long Bow

Sarà OBBLIGATORIO
abbinarsi con un arciere della classe giovanile ( se questi esprimono il desiderio di formare una squadra )
fino ad esaurimento degli abbinamenti, pertanto ogni atleta della classe giovanile estrarrà come componente della propria squadra un arciere adulto con il metodo del sorteggio.

Nessuna distinzione fra maschi e femmine, pertanto le squadre possono essere anche miste, composte cioè da un arciere maschio e da un arciere femmina.

L'abbinamento fra i vari arcieri ( che non sono stati oggetto di sorteggio da parte degli arcieri delle classi giovanili ) sarà libero e volontaro, e obbligatoriamente deve essere comunicato almeno dieci minuti prima della gara.

Premiazioni:
Verranno premiati individualmente gli arcieri delle Classi :
Arco Nudo, Olimpico, Compound, Long Bow,
dal 1° al 3° piazzamento in classifica , dal 4° in poi in base alla disponibilità delle RONDELLE e per estrema CARITA' del consiglio direttivo della Asd Arcieri Union 06020.

Consegna Trofeo Rondella:
La somma dei due punteggi individuali, farà il punteggio della squadra, il maggior punteggio si aggiudicherà il trofeo della Rondella 2012.
In presenza di una sola squadra non verrà assegnato il trofeo.

Per aggiudicarsi definitivamente il trofeo della RONDELLA la stessa squadra deve per tre anni anche non consecutivi aggiudicarsi la competizione, pertanto il trofeo vinto l'anno precedente dovrà essere portato in campo al momento della premiazione dalla squadra che lo ha detenuto per l'intero anno.



Rondella Anno 2012



Cronaca della 4° Rondella
23 settembre 2012

Mattinata nuvolosa che fa pensare ad una rondella bagnata, ma a metà giornata il sole fa capolino e poi comincia a scaldare. alle ore 14 gli operai sono già sul campo di tiro per sistemare le linee di tiro alle varie distanze , distanze che sono rimaste segrete fino all'ultimo, infatti il personale di campo ha anche minacciato di andarsene se il notaio non avesse aperto le buste con le distanze sconosciute di tiro.
alle ore 15.30 iniziano i tiri di prova , e possiamo subito notare come l'angoscia prenda gli arcieri, nonostante i mirini e le varie startegie messe in atto nella settimana precedente, le frecce di prova vanno dove vogliono.

si inizia, ottimo avvio di Bonotto che con il suo parasole piumato macina punti su punti, Claudio e Ceci gli sono alle calcagna ma la gara sembra segnata, sul finale un colpo di reni di Claudio lo pone in seconda posizione il Ceci si accontenta del podio pià basso.
fra gli olimpici c'è molta boria, fra i giovani, un tal Riccardo da poco approdato al tiro con l'arco mette tutti in riga, nonostante Renato sia apparso sul campo con uno spaventoso cerbero nero con cui creca di intimorire gli arcieri, anche dovrà accontentarsi dell'argento, Filippo invece pensa ai suoi appuntamenti serali e non va oltre il terzo posto, Fabio che quasi ha le doglie sbatte Villiam all'ultimo posto. non sono volati insulti ma nella sezione olimpica si sono quardati in cagnesco , colpa del dolce peloso meticcio di Renato.

che dire dell'arco nudo donne, della sfida di Debora e Nicoletta, nulla, Debora è in grandissima forma e per prepararsi a questo evento della Rondella ha speso tutta l'estate per allenarsi, Nicoletta da parte sua, visto che è veterianria, ha giudicato il cane di Renato REGOLARE??? ottima mossa.

nell'olimpico Donne abbiamo assistito ad un quasi dramma Chiara ha rischiato di finire la gara con due frecce , è stato estremamante difficoltoso recuperare le frecce nel verde, inoltre il mirino scendeva a mirure inconsuete, a Patrizia quindi è andata di velluto, brave a tutt'e due.

al giovane Riccardo arrivato prima nella sua categoria si è comportato con grande sportività e modestia, infatti non avrebbe voluto partecipare ma è stato strappato dalle sue attività e condotto in cattività al campo dove ha estorto il primo posto al nulla, di lui ci rimane un golfino nero abbottonato sul davanti, ma non lo ha ancora reclamato.

al Podista Lucio diciamo grazie per averci allietato con la sua performance e per fortuna che ha portato con se il figlio Paolo. Paolo subdolamente ad ogni freccia gli indicava il giallo e gli consigliava di centrarlo con la freccia , cosa che lui a sua insaputa faceva, bravo anche a lui per l'ottimo podio.

INASPETTATAMENTE
a cinque minuti dall'inizio della rondella si presentano sul compo di tiro tre giovani che con soldi alla mano vogliono iscriversi alla competizione, il personale addetto al campo obbligato dagli organizzatori predispone una piazzola speciale per ARCIERI INFANTI INESPERTI, è subito tripudio e fama, tutti e tre arrivano al primo gradino del podio, e lasciando il campo hanno voluto sapere a quando la prossima rondella...


il Trofeo 2012 della Rondella restaurato e messo a lucido dal nostro Paolo è stato consegnato alla copia di atleti
DEBORA AN e RICCARDO OL con punti 1052


nota culinaria .... eccellente ed abbondante come sempre

un grazie a tutti per la meravigliosa giornata


arrivederci al 5° Torneo della Rondella 2013

Classifica 4° Torneo della Rondella 2012

Arco Olimpico Uomini

1° Riccardo Scarpa punti 522
2° Renato Pedrocco punti 505
3° Filippo Zanella punti 485
4° Fabio De Vecchio punti 475
5° Villiam Zeri punti 447

Classifica 4° Torneo della Rondella 2012

Arco Olimpico Donne

1° Patrizia Schenal punti 386
2° Chiara Ballarin punti 232

Classifica 4° Torneo della Rondella 2012

Arco Nudo Donne

1° Debora Lazzarini punti 530
2° Nicoletta Salviato punti 334

Classifica 4° Torneo della Rondella 2012

Arco Nudo Uomini

1° Massimiliano Bonotto punti 535
2° Claudio Garante punti 514
3° Paolo Scarpi punti 507

Classifica 4° Torneo della Rondella 2012

Arco Nudo giovani inesperti

1° Riccardo Righetto punti 319

Classifica 4° Torneo della Rondella 2012

Arco Nudo Senior inesperti

1°Lucio Molin punti 311

Classifica 4° Torneo della Rondella 2012

Bimbi Archi Improvvisi

1° Tommaso Tiengo punti 1000
1° Sofia Tiengo punti 1000
1° Emma Vio punti 1000


con tanti baci per la simpatia

ASSEGNAZIONE 4° TROFEO DELLA RONDELLA

1° SQUADRA
DEBORA L. AN E RICCARDO S. OL PUNTI 1052


2° SQAUDRA
MASSIMILIANO B. AN E FABIO DEL V. OL PUNTI 1010


3° SQUADRA
CLAUDIO G. AN E FILIPPO Z. OL PUNTI 999

4° SQUADRA
PAOLO S. AN E VILLIAM Z. OL PUNTI 954

5° SQUADRA
NICOLETTA S. AN E CHIARA B. OL PUNTI 566



Evidente dalla classifica la superiorità dell'abbinamento DEBORA & RICCARDO,
PERTANTO
il Trofeo 2012 della Rondella restaurato e messo a lucido dal nostro Paolo è stato consegnato alla copia di atleti
DEBORA AN e RICCARDO OL con punti 1052

Che lo potranno coccolare fino al prossimo anno , quando in occasione del 5° torneo della rondella 2013 dovranno rimetterlo nuovamente in palio. BRAVI


----------------------------------------------



Vai alla Pagina delle foto
del 4° torneo della Rondella 2012

Home Page | la societa' | i contatti | link utili | i corsi | inviti gare e classifiche | ori argenti bronzi | il palio delle contrade | il torneo della rondella | foto e filmati | ferri e frecce spuntate | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu